Riccione in treno

Riccione in treno

Sei stanco di usare la macchina? vuoi riposarti? Riccione in treno è la soluzione ideale!

Hotel Desiré è situato a soli 400 metri dalla stazione, si può dunque raggiungere a piedi senza il bisogno di chiamare un taxi o prender un autobus. 

Il nostro hotel è posizionato in un punto strategico a soli 700 metri  dal mare e a 5 minuti a piedi da Viale Ceccarini, il cuore di Riccione, è situato in una delle zone più tranquille del posto.

Nella stazione di Riccione fermano, oltre ai regionali, i frecciarossa che permettono di collegare varie località  con la nostra con il minor tempo possibile Leggi Tutto

Hotel vicino alle terme di Riccione

Situate a circa 900 metri dal nostro hotel si trovano le terme di Riccione, uno stabilimento termale a pochi passi dal mare Adriatico che offre terapie con attrezzature all’avanguardia. Lo stabilimento ha 4 fonti termali: sulfuree-salso-bromo-iodriche-magnesiache che per il nostro corpo è una risorsa per la cura e il benessere.

All’interno delle terme di Riccione si può trovare anche l’oasi spa, che offre trattamenti estetici, 1500 m/q di puro benessere per il vostro corpo!

Il nostro hotel è convenzionato con l’Inail, permettiamo dunque alle persone che hanno bisogno di cure termali di soggiornare nel nostro hotel.

Raggiungere Riccione terme dal nostro hotel è molto semplice, 20 di minuti di camminata sul lungomare, oppure è possibile prendere l’autobus, a pochi metri dal nostro hotel si trova la fermata. Inoltre le terme si possono anche raggiungere con le biciclette che mettiamo a disposizione gratuitamente per i nostri ospiti…

Chi desidera trascorrere le proprie vacanze a Riccione unendo un soggiorno termale, sicuramente troverà l’ambiente e la posizione dell’hotel Desiré ideale.

Contattaci per un preventivo completo e personalizzato

Miglior tariffa garantita... Prenota ora!

Entroterra Rimini, cosa fare a Riccione e dintorni

ENTROTERRA ROMAGNOLO
La Riviera Romagnola è sicuramente un’ottima scelta se volete trascorrere delle fantastiche vacanze estive, e non solo per via delle sue spiagge, i locali notturni e i numerosi parchi tematici ideali per il divertimento di grandi e piccini, ma anche per il suo entroterra ricco di storia e tradizioni.

La Romagna è infatti costellata di borghi, castelli e fortezze risalenti all’epoca della Signoria dei Malatesta, coprendo un periodo storico che va dal XIII al XVI secolo. Storie e leggende particolari sono custodite all’interno di ogni luogo: si pensi, per esempio, alla singolare leggenda che aleggia tra le mura del castello di Montebello, narrante la triste storia della piccola Azzurrina. Oppure chi non conosce la storia – altrettanto triste – degli amanti più famosi della letteratura italiana, Paolo e Francesca, talmente celebri che persino Dante dedicò loro il capitolo V dell’Inferno della sua Divina Commedia. Al Castello di Gradara, una delle fortezze medievali più imponenti della Romagna, potrete conoscere i retroscena della loro sfortunata vicenda nei minimi dettagli. Leggi Tutto